Home DOCUMENTAZIONE Documenti Convenzione Riva 1 - Bonporti

Convenzione IC Riva 1 - Bonporti

Indice
Convenzione IC Riva 1 - Bonporti
Versione testuale
Tutte le pagine

 


CONVENZIONE

tra

ISTITUTO COMPRENSIVO “RIVA 1”

e

CONSERVATORIO DI MUSICA “F. A. BONPORTI” – TRENTO

 

 

  • Vista la delibera della Giunta Provinciale n. 530 del 9 marzo 2001, riguardante l’aggiornamento del quadro provinciale dell’offerta scolastica con decorrenza dall’anno scolastico 2001-2002,  con la quale  la scuola secondaria di primo grado F. A. Bonporti di Riva del Garda è entrata a far parte dell’Istituto Comprensivo Riva 1;

 

  • Vista la delibera della Giunta Provinciale n. 1948 del 3 agosto 2001,  che rileva la necessità che l’Istituto Comprensivo Riva 1 e il Conservatorio statale di Musica F. A. Bonporti di Trento definiscano le misure organizzative di adeguamento del preesistente rapporto di collaborazione intercorrente tra lo stesso Conservatorio e la Scuola secondaria di primo grado F. A. Bonporti  di Riva del Garda alla nuova realtà costituzionale, in modo tale che il suddetto rapporto possa proseguire dall’inizio dell’anno scolastico 2001-2002 nei confronti dell’Istituto Comprensivo Riva 1;

 

  • Vista la Legge 21 dicembre 1999, n. 508, riguardante la Riforma delle Accademie di Belle Arti, dell’Accademia Nazionale di Danza, dell’Accademia Nazionale di Arte Drammatica, degli Istituti Superiori per le Industrie Artistiche, dei Conservatori di Musica e degli Istituti Musicali pareggiati che trasforma i Conservatori di Musica in Istituti Superiori di studi musicali cui si accede con il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado;

 

  • Visto il Decreto del Presidente della Repubblica 8 luglio 2005, n. 212, che disciplina la definizione degli ordinamenti didattici delle Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica (Regolamento a norma dell’articolo 2 della legge 21 dicembre 1999, n. 508), in particolare all’art. 12, comma 4, che stabilisce che fino all’attivazione della formazione musicale di base nell’ambito dell’istruzione primaria e secondaria i Conservatori di Musica modulino l’offerta dei propri corsi in modo da consentire la frequenza agli alunni iscritti alla scuola media e alla scuola secondaria superiore;

 

  • Vista la Legge provinciale  7 agosto 2006,  n. 5, che disciplina il sistema educativo di istruzione e formazione del Trentino con i  successivi Regolamenti attuativi, in particolare:

- il Decreto del presidente della provincia 5 novembre 2007, n. 24-104/Leg,
come modificato dal Decreto del presidente della provincia 1 febbraio 2010, n. 6-38/Leg
Regolamento per l'esercizio del diritto allo studio da parte degli studenti del primo e del secondo ciclo di istruzione e formazione (articoli 71, 72 e 73 della legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5);

-  il  Decreto del presidente della provincia 17 giugno 2010, n. 16-48/Leg Regolamento stralcio per la definizione dei piani di studio provinciali relativi al percorso del primo ciclo di istruzione (articolo 55 della legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5);

-   il Decreto del presidente della provincia 7 ottobre 2010, n. 22-54/Leg Regolamento sulla valutazione periodica e annuale degli apprendimenti e della capacità relazionale degli studenti, nonché sui passaggi tra percorsi del secondo ciclo (articoli 59 e 60, comma 1, della legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5);

 

In attesa di ulteriori specificazioni normative a livello nazionale e provinciale

 

tra

 

l’Istituto Comprensivo Riva 1, con sede a Riva del Garda in via D. Chiesa n. 10, CF 93013000224, legalmente rappresentato dal prof. Giovanni Kral in qualità di Dirigente Scolastico

e

 

il Conservatorio di Musica F. A. Bonporti, con sede a Trento in Via Santa Maria Maddalena n.1,  CF 96001610227, legalmente rappresentato dalla prof.ssa Simonetta Bungaro in qualità di Direttore del Conservatorio medesimo

si conviene

di proseguire, aggiornandolo opportunamente, il rapporto di collaborazione fra l’Istituto Comprensivo Riva 1 e  il Conservatorio di Musica F. A. Bonporti secondo le seguenti modalità:

Art. 1 - Scopi

  1. L’Istituto Comprensivo Riva 1 e  il Conservatorio di Musica F. A. Bonporti collaborano nella definizione di percorsi che rispondano ai bisogni formativi degli studenti che dimostrano attitudine e propensione per la musica,  nell’impegno condiviso di dare sostegno all’espressione strutturata della cultura musicale del territorio.
  2. A tal fine l’Istituto Comprensivo Riva 1 prevede nel proprio Progetto d’Istituto la definizione di una sezione a caratterizzazione musicale, strutturata sul curricolo comune, integrato da una parte a marcatura specificamente musicale.
  3. Le due Istituzioni promuovono azioni comuni, impegnando risorse e strutture, per il raggiungimento di tali obiettivi, svolgendo l’attività didattica in modo sinergico e calibrando la stessa alle esigenze evolutive e formative di ciascun alunno.

 

Art. 2 - Direzione

  1. La sezione a caratterizzazione musicale, per la quale è previsto l’intervento del Conservatorio F. A. Bonporti, è parte integrante dell’Istituto Comprensivo Riva 1 ed in quanto tale è sottoposta alla direzione del Dirigente Scolastico ivi preposto.
  2. È riconosciuto al Direttore del Conservatorio un qualificato ruolo di collaborazione.
  3. Per le attività affidate ai docenti del Conservatorio la responsabilità è a carico del Conservatorio stesso.
  4. È impegno di entrambe le Istituzioni favorire i flussi informativi e garantire un buon livello di collaborazione sul piano progettuale ed organizzativo.
  5. È impegno di entrambe le Istituzioni garantire la gestione delle relazioni con le famiglie, indicando il rispettivo referente con compiti di coordinamento delle attività che interessino gli studenti.

Art. 3 - Curricolo

  1. Gli alunni iscritti alla sezione a caratterizzazione musicale sono impegnati nel curricolo completo, definito a livello normativo nazionale e provinciale, e nella parte di caratterizzazione musicale.
  2. Per gli alunni che scelgono la sezione a caratterizzazione musicale,  il curricolo è comune a tutte le scuole secondarie di primo grado, integrato con una parte musicale su cui interviene il Conservatorio.
  3. La frequenza della parte curricolare e della parte di caratterizzazione musicale è per tutti gli alunni obbligatoria. 

Art. 4 - Nucleo di coordinamento

  1. Al fine di promuovere l’integrazione del percorso comune con quello musicale è istituito un Nucleo di coordinamento.
  2. Il Nucleo di coordinamento è composto annualmente:
    1. dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Riva 1 o da un suo delegato;
    2. dal Direttore del Conservatorio F. A. Bonporti o da un suo delegato;
    3. dai due referenti di cui all’art. 2, comma 5;
    4. da un docente della scuola secondaria di primo grado individuato e nominato dal Dirigente  dell’Istituto Comprensivo;
    5. da un docente individuato e nominato dal Direttore del Conservatorio;
    6. da un genitore, eletto dall’assemblea di tutti i genitori degli studenti della sezione a caratterizzazione musicale che siano contestualmente iscritti al Conservatorio; questi potrà  intervenire a pieno titolo alle riunioni del Nucleo, con le medesime prerogative degli altri componenti.

 

  1. Il Nucleo di Coordinamento si incontra non meno di due volte nel periodo compreso tra il 1 settembre e il 30 giugno di ogni anno scolastico. Il primo incontro di ogni anno scolastico è previsto non oltre la fine del mese di novembre.

 

Art. 5 - Compiti del Nucleo di coordinamento

1.   Il Nucleo di coordinamento svolge i seguenti compiti:

a. collabora con gli Organi Collegiali dell’Istituto Comprensivo Riva 1 e del Conservatorio  F. A. Bonporti nella predisposizione del piano dell’offerta formativa per la sezione a caratterizzazione musicale;

b. favorisce e promuove la collaborazione tra insegnanti delle due Istituzioni e l’armonizzazione delle aree disciplinari, anche attraverso verifiche periodiche;

c. contribuisce alla programmazione di iniziative musicali che coinvolgono gli studenti della sezione a caratterizzazione musicale, alla definizione delle modalità di realizzazione e al calendario delle stesse manifestazioni, che entrambe le Istituzioni si impegnano a pubblicizzare adeguatamente.

 

Art. 6 - Iscrizione alla sezione a caratterizzazione musicale

  1. L’iscrizione alla sezione a caratterizzazione musicale,  regolarmente presentata all’Istituto Comprensivo Riva 1 entro i termini stabiliti dalla Giunta Provinciale per le scuole secondarie di primo grado, si perfeziona con l’iscrizione al Conservatorio F. A. Bonporti,  subordinata al superamento dell’esame di ammissione al Conservatorio stesso.
  2. La valutazione dell’esame di ammissione, che ha per oggetto l’area musicale e strumentale, è di competenza di una commissione designata dal Conservatorio F. A. Bonporti. Gli studenti che hanno superato l’esame di ammissione e frequentano già il Conservatorio nel precedente anno scolastico, non sono tenuti a sostenere un nuovo esame di ammissione e hanno pertanto la precedenza nell’iscrizione alla sezione a caratterizzazione musicale.
  3. Al completamento delle procedure di iscrizione, con riferimento ai parametri definiti a livello provinciale e a quanto concordato dal Conservatorio F. A. Bonporti  e dall’Istituto Comprensivo Riva 1 in materia di criteri e di numero programmato di ammissioni, viene attivata nell’Istituto Comprensivo Riva 1 la sezione a caratterizzazione musicale che può costituirsi anche nella formula mista.
  4. Il numero programmato di studenti idonei e ammessi alla sezione a caratterizzazione  musicale non può superare le 23 unità per ogni singola classe in relazione ai posti disponibili del Conservatorio F. A. Bonporti e alle esigenze logistiche.

Art. 7 - Valutazione

  1. L’Istituto  Comprensivo Riva 1 valuta gli alunni frequentanti la sezione a caratterizzazione musicale secondo le disposizioni normative in materia ed i propri modelli valutativi, i cui esiti sono messi a disposizione del Conservatorio F. A. Bonporti.
    1. Il Conservatorio F. A. Bonporti si impegna a fornire ulteriori elementi valutativi per le discipline  di propria competenza, al fine di completare il giudizio riguardante l’alunno in termini di unitarietà valutativa.
    2. Le valutazioni espresse dai docenti nell’ambito del Conservatorio F. A. Bonporti valgono agli effetti della prosecuzione degli studi musicali, ma non risultano essere vincolanti per la prosecuzione degli studi all’interno delle istituzioni del primo ciclo.
    3. In sede di scrutinio intermedio e finale saranno fornite in forma scritta all’Istituto Comprensivo Riva 1 le valutazioni delle materie musicali impartite dal Conservatorio F. A. Bonporti, controfirmate dal Direttore o da un suo delegato, da allegare alla scheda di valutazione dell’I. C. Riva 1.

Art. 8 - Risorse

  1. La parte di integrazione musicale del curricolo affidata al Conservatorio è costituita da Coro – Teoria, ritmica e percezione musicale – Strumento.
  2. Nel rispetto dei propri quadri normativi e contrattuali, le due Istituzioni si impegnano nell’assegnazione adeguata dei docenti alla sezione a caratterizzazione musicale.

 

Art. 9 - Durata della convenzione

  1. La presente convenzione ha durata annuale e si rinnova tacitamente, salvo esplicita richiesta formulata dalle parti interessate.  

Art. 10 - Disposizioni finali

  1. Per quanto non espressamente previsto si rimanda alla normativa vigente.

 

Riva del Garda,  13 gennaio 2012

 

 

IL DIRIGENTE  SCOLASTICO                                                    IL DIRETTORE

dell’ISTITUTO COMPRENSIVO RIVA 1                 DEL CONSERVATORIO F. A. BONPORTI

prof. GIOVANNI KRAL                                                prof.ssa SIMONETTA BUNGARO